Benvenuti2022-03-23T18:12:16+01:00

Grazie per aver scelto di visitare il nostro sito!

La scuola del Barbarigo dal 1919 rappresenta un punto di riferimento culturale per Padova e un vasto territorio: oggi gli allievi provengono da più di cinquanta comuni. Migliaia e migliaia di studenti hanno abitato le nostre aule, consumato le antiche scale, conseguito brillanti risultati scolastici; molti uomini e donne di valore si sono formati qui al Barbarigo.

La presenza della nostra scuola in internet, con un proprio sito, esprime il desiderio e l’impegno di mettersi al servizio degli studenti e di tutti coloro che sono interessati a conoscere il nostro Istituto. Così il Barbarigo, che fisicamente si trova nel centro storico di Padova, si apre virtualmente al mondo intero: è servizio concreto agli studenti e alle loro famiglie (per esempio con le tracce delle lezioni giornaliere e il calendario scolastico) ma anche via d’incontro per chi vuole sapere qualcosa di noi, partecipare agli eventi e appuntamenti culturali che organizziamo, avvicinare la realtà sempre giovane degli ex allievi.

Un sito che si presenta in una veste rinnovata per essere, anche tramite l’utilizzo dei social network e l’abbondanza di immagini e di filmati, sempre più uno strumento di condivisione per costruire la comunità virtuale del nostro Istituto. Grazie ancora dell’attenzione e dei suggerimenti migliorativi che arriveranno. E… buona visita!

don Cesare Contarini, rettore
rettore@barbarigo.edu

Torno al Barbarigo come preside con emozione e passione.

L’emozione di chi ritorna nel suo Istituto. Dove ha frequentato il Liceo Classico. Dove ha insegnato per 22 anni. Dove i suoi figli sono stati alunni delle scuole medie e superiori.

La passione che mi ha condotto a questa scelta è quella di sempre, nata dalla convinzione che l’educazione sia la più importante risorsa della nostra società. Soprattutto dell’attuale società italiana, attraversata dalla paura e dalla depressione.

La missione educativa del Barbarigo si esprime attraverso una scuola nella quale la serietà si accompagna a serenità.

Serietà significa sicuramente rigorosità nell’insegnamento/apprendimento, ma soprattutto capacità da parte dei docenti di far scoccare la scintilla dell’interesse nell’alunno e di alimentare il fuoco del talento che è presente in ogni ragazzo. Serenità vuol dire un ambiente positivo, nel quale le relazioni tra alunni e tra alunni ed insegnanti sono guidate dal gioioso rispetto reciproco. Dove il riconoscimento delle emozioni e l’educazione dei sentimenti consentono il superamento di ansie e stress.

Al Barbarigo insomma la frase di Plutarco, scritta migliaia di anni fa, è più che mai attuale: “gli studenti non sono dei recipienti da riempire, ma delle fiaccole da accendere”.

Giovanni Ponchio, preside
preside@barbarigo.edu

Torna in cima