10 novembre messa per mons. Zannoni

///10 novembre messa per mons. Zannoni

Nella ricorrenza dei cinquant’anni dalla morte di mons. Antonio Zannoni, avvenuta l’11 novembre 1968, l’Istituto Barbarigo ricorda la figura dell’eminente rettore. Uomo dei “collegi vescovili”, dopo aver operato in quelli di Este e Thiene, nel 1945 mons. Zannoni fu chiamato all’istituto di via Rogati, che diresse con passione e lungimiranza fino al 1967. Un vero padre per i suoi alunni, che in grande numero conservano un affezionato ricordo.

Il Barbarigo lo ricorda con una celebrazione eucaristica (festiva anticipata) sabato 10 novembre alle ore 18. Seguirà una memoria dell’amato rettore attraverso la breve presentazione di materiali a lui appartenuti che sono stati recentemente rinvenuti e ordinati.

Una presentazione della sua vita e della sua opera è stata curata da don Francesco Farronato nella ricerca “Santi in tuta e toga (La scuola di mons. Antonio Zannoni)”, edizioni Centro Editoriale Veneto, 1988. Qualche copia è ancora disponibile in portineria (offerta libera).

2018-10-31T00:27:05+00:00 31 ottobre, 2018|